Nano coat glass IR

Le superfici trasparenti di un edificio e le loro proprietà di protezione e schermatura dai raggi solari e dalle temperature esterne sono elementi che influiscono sensibilmente sul fabbisogno energetico per la climatizzazione.
In particolare il recupero di edifici esistenti deve tenere conto della direttiva Europea (n.31/2010/CE) che promuove la realizzazione di nearly Zero Energy
Buildings (nZEB) o nearly net Zero Energy Buildings (nnZEB).
ServiceS & ServiceS alla ricerca continua di prodotti innovativi per la propria clientela, promuove l’utilizzo e l’applicazione di tecnologie per la schermatura solare: il Nano Coat Glass IR.

Tra le differenti tecnologie per il controllo degli apporti solari il Nano Coat Glass IR rappresenta un sistema evoluto e performante che evidenzia parecchi vantaggi rispetto a prodotti alternativi. NANO COAT GLASS IR

Il futuro della schermatura a controllo solare

Nano Coat Glass IR è uno speciale fluido nanotecnologico a base di ossidi metallici (ossidi di antimonio, indio, stagno, tungsteno e cesio), che viene applicato sulle superfici trasparenti con differenti tecniche, che comprende un agente schermante ai raggi UV ed un agente schermante ai raggi IR. Si ottiene così una riduzione del calore all’interno degli ambienti con un consistente risparmio energetico per la riduzione dei consumi legati all’uso dei condizionatori in estate. Riduzione dei costi Consente una riduzione dei costi dedicati al condizionamento ambientale fino al 30 %. Riduzione raggi IR Il rivestimento blocca fino al 90% dei raggi IR emessi dal sole, riducendo la temperatura ambientale e l’energia dedicata al suo controllo. Riduzione raggi UV Il Coating consente un taglio di raggi UV del 99.9%, proteggendo parquet e arredamenti interni. Trasparenza vetro
Risparmio energetico efficiente in ogni situazione strutturale A differenza di altri sistemi a controllo solare, questo rivestimento consente di mantenere una perfetta trasparenza dei vetri. a trasmissione della luce solare (oltre l’80%) rispetto ad altre tecnologie di schermatura, permette, di ritardare l’accensione dell’illuminazione artificiale durante la giornata ottenendo un risparmio di consumi energetici oltre che un migliore comfort visivo e una migliore fruibilità ambientale.

Nano Coat Glass IR

Nano Coat Glass IR è un rivestimento nanometrico a base di ossidi metallici (ossidi di antimonio, indio, stagno, tungsteno e cesio), che viene applicato sulle superfici trasparenti con differenti tecniche, che comprende un agente schermante per i raggi UV ed un agente schermante per i raggi IR. Una volta applicato, si ottiene una riduzione del calore percepito all’interno degli ambienti, un consistente risparmio energetico per la riduzione dei consumi legati al condizionamento ambientale in estate e all’ utilizzo del riscaldamento d'inverno.